PROMO: MAPPA DI MILANO IN OMAGGIO PER OGNI ORDINE

Auguri a... Marella Agnelli

Nata a Firenze il 4 maggio 1927, moglie di Gianni Agnelli, è stata un'icona di stile, una fotografa, un'esperta di giardinaggio e una donna che ha segnato il suo tempo.

In particolare, con il marito, è stata una raffinata collezionista d'arte e mecenate.
Questo, ad esempio, è un ritratto del 1973 firmato da Andy Warhol.

Negli anni, la collezione d'arte si è arricchita di inestimabili capolavori. Pensa che comprendeva opere di Canaletto, Bellotto, Caneva, Manet, Renoir, Matisse, Modigliani... Una parte della collezione è stata donata alla "Fondazione Marella e Gianni Agnelli" ed è esposta nell'omonima Pinacoteca, ospitata al Lingotto in una costruzione dedicata - detta lo Scrigno - ideata da Renzo Piano.

Tra le tante opere che si possono ammirare percorrendo gli spazi della Pinacoteca c'è anche L’Hétaire di Pablo Picasso.

Se osservate bene, la Marella che abbiamo immaginato per la nostra Mappa Illustrata di Torino sorregge proprio una riproduzione di questo quadro, a simboleggiare il profondo legame con l'arte e il grande dono che la Pinacoteca rappresenta per la città e per tutti i suoi visitatori.